Tutte le Novità Apple 2018

Novità Apple 2018: arrivano Apple Watch series 4 LTE, iPhone XS e XS Max e iPhone XR

L’appuntamento di Settembre è ormai diventato un must per tutti gli appassionati del brand della mela morsicata; tutte le novità Apple più ‘succulente’ (i nuovi iPhone, iPad, Apple Watch ecc…) vengono infatti – solitamente – presentati proprio in questa occasione.

Come tutti gli anni, ci siamo: a Cupertino si è svolto l’Apple Keynote 2018.

Come sempre, a fare gli onori di casa è stato Tim Cook, dopo una video introduzione alla Mission Impossible davvero divertente. Ha iniziato l’evento parlando raccontando i successi dell’Azienda, ormai leader indiscusso della tecnologia: 500 milioni di visitatori all’anno negli Stores.

Apple Watch serie 4: tutte le caratteristiche del nuovo orologio della mela.

Il primo prodotto ad essere svelato è stato Apple Watch serie 4.

L’orologio avrà 2 nuove misure: 40mm e 44mm (prima era 38 e 42), uno schermo borderless più grande di oltre 30% rispetto ai precedenti modelli; l’interfaccia è completamente ridisegnata, la atteria durerà fino a 18 ore,  avremo nuove app e nuove complicazioni.

Grande innovazione è un giroscopio rinnovato e in grado di rilevare le cadute; infatti in base ad alcuni movimenti repentini del polso Apple Watch attiverà una schermata tramite la quale sarà possibile effettuare direttamente una chiamata di emergenza.

Inoltre, se il soggetto rimane immobile per più di un minuto, inizierà subito una chiamata d’emergenza automatizzata inviando la posizione ai soccorsi. (A volte, anzi quasi sempre, pensiamo a questi oggetti come a semplici ‘giocattoli’, senza riflettere sul loro vero potenziale: possono salvarci la vita)

Il sensore ottico sul retro di Apple Watch è stato totalmente rinnovato ed ora è in grado di rilevare un battito troppo basso o irregolare.

Apple Watch potrà farvi l’elettrocardiogramma! Basterà toccare con un dito la corona digitale, dopodiché potrete facilmente inviare un PDF al vostro medico tramite l’App Salute.

Grandissima novità per l’Italia: sarà finalmente disponibile anche il modello LTE; quello che ci permetterà di rispondere a messaggi e telefonate anche lasciando iPhone a casa, per ora grazie all’accordo con Vodafone.

Il nuovo Apple Watch sarà disponibile per il preordine già dal 14 Settembre; costerà a partire dai 439 € per il GPS, a partire da 539€ per il modello GPS + CELLULAR.

Arriva iPhone XS

Dopo la presentazione di Apple Watch serie 4, è arrivato il momento più atteso dell’intero Keynote: la presentazione dei nuovi iPhone.

I top di gamma del 2019 saranno iPhone XS e XS Max.

La primissima caratteristica di cui ci parla Tim è la straordinaria resistenza all’acqua, anzi, a tutti i liquidi, birra compresa!

Il riconoscimento facciale è stato migliorato ulteriormente; i due prodotti avranno un display da 5.8″ per iPhone XS (identico al modello precedente) e da 6.5″ per iPhone XS Max.

Sarà inoltre disponibile una nuova colorazione oro e un taglio di memoria aggiuntivo: 512 GB.

I nuovi display hanno tecnologia Super Retina OLED e all’interno dei nuovi melafonini risiede l’innovativo chip Bionic A12. Come il predecessore, gli iPhone XS sono dotati sul retro di una doppia fotocamera da 12 megapixel e una frontale da 7.

Novità fotografiche? la nuova tecnica HDR Smart migliora la già preesistente funzione; ma la vera star è la funzione ritratto gia amata da molti: con i nuovi iPhone sarà possibile decidere la profondità dello sfondo (ovvero il grado di sfocatura dell’ambiente circostante al soggetto).

Per la prima volta, inoltre, gli iPhone saranno dual-sim.

iPhone XS avrà un prezzo pari a 1189€ nel taglio da 64GB, iPhone XS Max partirà invece da 1289€ e saranno disponibili già entro la fine di Settembre.

La grande novità: iPhone XR, l’iPhone ‘economico’

Ma Apple ha ancora qualcosa in serbo: ‘one more iPhone’ (un’altro iPhone).

Ecco che l’iPhone ‘economico’ di cui si è tanto parlato è diventato realtà: iPhone XR ricorda tanto il vecchio 5C , realizzato con la stessa intenzione di rendere iPhone più ‘abbordabile’, sarà infatti disponibile in tante diverse colorazioni: corallo, blu, giallo, (product)red, bianco, e nero.

iPhone XR ha una dimensione di 6,1 pollici e una singola fotocamera da 12 megapixel, è comunque dotato dell’innovativo chip Bionic A12 e Face ID, non sarà invece presente il 3D touch.

iPhone XR sarà disponibile per il pre-ordine a partire dal 19 ottobre, sempre in 3 tagli di memoria: 64GB, 128GB, 256GB per un costo che patirà da 889€.

Altre novità sono il nuovo programma di riciclaggio chiamato GiveBack: Apple acquisterà i vecchi modelli se in buone condizioni e riciclerà gratuitamente quelli non più utilizzabili.

Cook ha anche rivelato le date di lancio dei due sistemi operativi: iOs 12 arriverà Lunedì 17 settembre, e Mac OS Mojave sarà disponibile dal 24.

 

Sono Debora, web designer specializzata in WordPress.
Fotografa per diletto, viaggiatrice per passione.
Folle amante della tecnologia.
Aiuto persone e aziende a costruire la propria identità online.
Scopri di più➝

Comments are closed

© 2018 Deboera Silvestri - Tutti i diritti riservati.